domenica 30 settembre 2012

Cronaca sintetica di un’assenza giustificata. Di come non te lo aspetti ma le settimane si fanno matassa e i mesi si avvolgono in gomitoli leggeri.




Cos’hai fatto in tutto questo tempo?
Mah, sono andata a letto presto.

6 commenti:

Calzino ha detto...

Ecco.
Bentornata comunque.

Jane (Pancrazia) Cole ha detto...

Non c'è altro da aggiungere.

matteo ha detto...

Bisogna vedere a far cosa,
signora sposa.

ndr ha detto...

E lo sapevo! Comunque non vale, uno passa e ripassa, poi il giorno che uno è fuori e il computer ko, tu aggiorni (-;
Eh. Son cose.

Diego Moriondo ha detto...

Stai citando c'era una volta in america, nel personaggio mai dimenticato di David "noodles" Aaronson interpretato dal mitico Robert De Niro. La finisco qui con questa sciabordata di informazioni.

mich ha detto...

@calzino, grazie, ma non sono mai veramente sparita

@jane, scrivo memorie sintetiche in fondo

@metteo a letto presto per assolvere ai miei nuovissimi doveri coniugali, dopo un lustro di casta convivenza

@ndr, la prossima volta ti avviso (-:

@diego, bravissimo